News

News

Nuova offerta di tecnologia

22/08/2012
Questa offerta tecnologica vuole essere una risposta concreta alle sollecitazioni della direttiva quadro sui rifiuti, recepita anche dall’Italia, la Direttiva 2008/98/CE. Tale Direttiva si propone di minimizzare la produzione di rifiuti e di utilizzarli come risorse. La filosofia che sta alla base delle nuove disposizioni è quella di una riorganizzazione dell’intero settore, ancorandolo a logiche di tipo industriale e stimolando i diversi operatori, pubblici e privati, a misurarsi con criteri di conduzione aziendale e di competitività. L’attività proposta si orienta nel campo della progettazione, dell’industrializzazione e della produzione di materiali, manufatti e prodotti ecologici, e prevede un’attività d’ingegnerizzazione delle tecnologie per la messa a punto di materiali a basso impatto ambientale. Inoltre si propone di fornire un ausilio qualificato sia nella valutazione dell’intero processo di riciclo, sia nell’indicazione dei fornitori sul territorio nazionale e nell’organizzare una adeguata rete di approvvigionamento, affidabile e sicura, che soddisfi le esigenze di processo.

Dettagli